Friday, November 18, 2005


Affabile venditore

Ciao a tutti!
Ieri sono tornato al Mariposa, negozio di dischi sito nella metropolitana di piazza Duomo, per acquistare il cd dei MurderDolls, il gruppo formato da Joey Jordison degli Slipknot e Wednesday 13 dei Wednesday 13 (un tipo truccato e con lente bianca che dice di NON ispirarsi a Marilyn Manson...Raccontala ad un altro questa storiella, amico!).
E mi ha sorpreso il comportamento del commesso del negozio.
Settimana scorsa, quando ci sono andato per la prima volta, aveva un comportamento normale, calmo e inseriva nel sacchetto i cd che avevo preso con aria annoiata.
Ieri era tutto sorridente, accorto e carino, forse perchè mi ha adocchiato come possibile 'cliente abituale'.

Bah...

Sicuramente ci passerò ancora, qualche volta. Per farlo contento...

(nella foto: i MurderDolls. The image is used only for illustrative scope. Fanno un punk-rock un pò banale, ma divertente. Se vi va, sentiteli. Ma ormai ho perso le speranza di assoggettarvi ai miei gusti musicali....)

4 comments:

Zimo said...

Si dicono meraviglie dei commessi del mariposa... ho passato due anni in ufficio con radio deejay obbligatoria (la mia collega ed il capo volevano così) e mi ricordo ancora Nicola Savino che li imitava. Famori per la loro stronzaggine, superficialità e frustrazione. Me li immaginavo come una sorta di cani con tre teste che sputavano fuoco sui clienti... Ma tu hai visto uno di questi "cerberi" sorridere: sei il vincitore! Eh ehe eh...

Anonymous said...

il prossimo passo è una tessera fedeltà... ;)
chiaretta

FantasticManOfPlastic said...

Per : Boh, forse mi trattano bene perchè ho un faccino carino!

FantasticManOfPlastic said...

Per Chiaretta: Ho già la tessera della Feltrinelli...Una in più...