Sunday, November 27, 2005


I piedi freddano, sulla neve sciolta

Ciao a tutti!
Come l'anno scorso, anche quest'anno sono andato con la mia famiglia (mia madre, la Vale e una amica della stessa, Michela) ai mercatini di Natale tipici delle regioni italiche dove solo il 50% della popolazione parla un italiano fluente.
Quest'anno il pullman di arzille vecchiette e di organizzatori bergamaschi ci ha portati a Bressanone, una città abbastanza piccola, dal mercatino di Natale abbastanza piccolo.
Avevamo circa 4 ore di libertà, prima che il pullman ritornasse a prenderci.
Ed in 4 ore, avevamo già perlustrato palmo a palmo tutta la città ed io (ma forse non solo io!) avevo un freddo cane ai piedi.
Solo ai piedi, perchè la mia nuova giacca 'effetto grizzly' mi ricopriva il resto del corpo e perchè la neve, quando la calpesti, entra nei piedi e diventa acqua.
Acqua gelante, ovviamente.

Però, alla fine, è stato divertente, anche se non ho trovato una bancarella che vendesse felpe degli Slipknot.
Ne ho trovata un'altra, dove ho comprato una ranocchietta musicale di legno (strumento musicale formato da una rana dalla schiena crestata e con una piccola mazza da baseball in bocca.
Passando la mazza sulla schiena della rana, lo strumento riproduce un suono gracchiante. Fine spiegazione).

Il mio arsenale di 'piccoli strumenti inutili' si sta espandendo...
(nella foto: Gli Stone Sour, gruppo del cantante degli Slipknot, Corey (quello in primo piano nella foto). The image is used only for illustrative scope. Carini, ma nulla più. Un pò mosci. Preferisco i MurderDolls, anche se, come dice mia sorella, sono 'banalissimi'.)

8 comments:

Anonymous said...

generalissimo buona settimana !! bul :)

Bianca said...

si si quella ranocchia... ne ho ricevuta una anche io alle elementari o le medie?! cmq inizialmente non capivo come funzionasse...

Ale non mi arrivano le mail sto impazzendo! :(

bacioni!

Jamila said...

ho sempre desiderato vedere uno di quei mercatini (ma abito in una zona un po' più a sud,dove solo il 50% della popolazione corrente parla un italiano corretto!!!!),ma credevo fossero pieni di bancarelle che vendevano magliette degli Slipknot! anch'io colleziono strumenti musicali inutili,pazzesco!ma quanti punti esclamativi ho messo?

Anonymous said...

Oddio, ai mercatini di natali andai anch'io :-PPP
che caos!!!
un bacio
ely

FantasticManOfPlastic said...

Per Bul: Buona settimana anche a te e ben tornata!

FantasticManOfPlastic said...

Per Bi: Io ho scoperto adesso la loro esistenza...
Che bambina fortunata!

FantasticManOfPlastic said...

Per Jami: C'erano solo maglioni traforati.
E nessuno degli Slipknot!!!

FantasticManOfPlastic said...

Per Ely: A Bressanone, il mercatino era piccolissimo e non era tanto caotico...
Un mercatino di serie B, insomma!