Thursday, February 16, 2006

I cadaveri della rivoluzione

Ciao a tutti!
Visto che CSI:NY, dopo una prima puntata davvero bella, fa davvero schifo, ieri sera ho visto un documentario sul 1978.
E mi sono reso conto di parecchie cose.

Mi sono reso conto che quegli slogan, quei bastoni lanciati alle camionette della polizia erano solo una temporanea MODA.

Mi sono reso conto che il sangue di Martin Luther King, che è stato ucciso per aver visto oltre la montagna, è stato versato sui diamanti dei rappers, sulle macchine con le sospensioni idrauliche, sul maschilismo di certi costosi videoclip.

Tutti quei ragazzi capelloni e picchiatori da piazza della generazione precedente alla mia si dovrebbero VERGOGNARE, invece di dire continuamente 'noi avevamo ideali, voi no', come un disco rotto.
Perchè hanno lacerato questo mondo.
Ed il nostro compito è mettere insieme i cocci di ciò che hanno rotto.

12 comments:

Jamila said...

ciao fantasticouomo, uhmm, non so, sono d'accordo con te riguardo ai rapper e cose del genere, ma forse quella degli slogan non era solo una moda, non per quelli che ci hanno creduto sul serio, e credo che ce ne siano.

FantasticManOfPlastic said...

Per Jami: Gli slogan non erano una moda.
Ma molti li dimenticano.
Parlavo di quelli!

Anonymous said...

MA è RICOMINCIATO CSI? DA QUANDO E PERCHè IO NON LO SO? PERCHè NESSUNO MAI MI DICE UNA CIPPA!
SI, QUEI TEMPI IO LI HO QUASI VISSUTI. UNA VECCHIETTA ARZILLA E BACILLOSA.

FantasticManOfPlastic said...

Per §: C'è CSI:NY. NY sta per New York.
Ma non ti perdi niente, arzilla.

John Cassaday said...

Ho concluso il ciclo Morrison: VIVA AUSTEN!!!!
Al confronto il buon Chuck è un dio... niente pollice verso per Grant (che in altre occasioni avevo adorato), e invece Austen merita una sufficienza piena, non un genio, ma un buon scriba!

ps: CSI:NY soffre del cast... le sceneggiature sono eccellenti come le altre 2 serie, ma il cast... non si salva nessuno a cominciare da Gary Sinise. Tutti fuori parte e nessuno riesce a fare breccia nell'immaginario collettivo come i corrispettivi di Grissom e Cane. Sigh!

Anonymous said...

forse erano solo slogan, ma x quell'epoca e x chi ci cerdeva erano veri...ma concordo sul resto...un bacione
Ely

Anonymous said...

P.s. CSI ny non è male, ma preferisco di gran lunga las vegas
Ely

FantasticManOfPlastic said...

Per Accipù: La cosa che non sopportavo di Austen erano i continui intrecci amorosi che creava.
Ma in effetti, alcune cose buone le ha fatte.
Ad esempio l'entrata del Fenomeno negli X-men (e vedo che la cosa piace a molti autori, visto che è stato messo anche in Excalibur) e la resurrezione di Xorn, anche se mal fatta...

Per CSI:Ny...devo dire che mi ha molto deluso.
La prima puntata era molto promettente e credevo che la serie si sarebbe incentrata su casi più da cronaca nera, come i serial killer, vera piaga americana.
I personaggi, poi, sono inesistenti.
Forse la migliore è l'ispanica, che per ora dimostra più carattere, ma è troppo macchiettistica...

John Cassaday said...

per CSI:NY concordo con te, ma ripeto le trame (essendo gli stessi identici autori delle altre due serie) sono molto simili alle precedenti, ben fatte, ma nella norma del classico CSI.
Ti aspettavi cose che potresti trovare su altre serie come ad esempio "Senza traccia".
I personaggi... brrr... come già detto Gary Sinise va eliminato... come è successo per altri ragazzuoli, facciamolo fuori!!!
per gli uomini X: Più leggo Austen più lo rivaluto, paga avere avuto troppe mani legate e avere solo 2 anni di esperienza come scrittore alle spalle. Ma meglio un Austen che almeno segue la cronologia che 3 Morrison che a discapito di qualche idea mi ha fatto piangere di dolore.
La conclusione della sua "run" è ridicola, si salva solo per gli immensi disegni di Silvestri.
Tu sai che adoro la cronologia, quindi viva Claremont che riprende possesso del tutto e comincia a far interagire sti benedetti mutanti anche con il resto del mondo fumettistico, ma soprattutto VIA WHEDON... il suo finale è F-A-N-T-A-S-T-I-C-O! Sceneggiatura divina (meglio di lui solo Bendis), intreccio fantastico, Xavier bastardo quanto Magnus!!!
'nuff said!

John Cassaday said...

OPS!!!!! VIA WHEDON => VIVA WHEDON

FantasticManOfPlastic said...

Per Accipù: Mi stavo già preoccupando...ahahaahaha!

pikkolafata said...

csi ny ormai fa cagare!!!niente può battere il team di grissom!!!ho lasciato un post a proposito degli slipknot nel tuo vekkio blog
zao pikkolafata