Monday, August 21, 2006

Le mie vacanze in modo schematico.

Prima di iniziare a narrare alcuni degli avvenimenti e delle cose intercorse durante il mio periodo di ferie, schematizzo in modo sintetico i regali che mi hanno fatto per il mio compleanno ed i film visti (molti) durante tutto questo periodo.

Film visti:
*Kamikaze Girls (film davvero carino. Mi sono innamorato di Anna Tsuchiya, una delle due protagoniste. Ormai sia la mia personale classifica delle "ragazze orientali carine", sia quella delle occidentali sono un completo disastro, visto che molte non hanno una posizione precisa... Vabbè...)
*Me and you and everyone we knows (Mi sono chiesto varie volte se il cinema poteva essere artistico senza diventare retorico e pesante. Questo film è davvero magnifico!)
*Superchicche the movie (favoloso! E non aggiungo altro...)
*I 3 dell'operazione drago (Dopo aver visto un documentario sulla sua vita (e sulla sua morte) sono diventato un serio appassionato del buon Bruce Lee)
*Prime (Orrendo. Odio i ricchi ed i film sui ricchi, anche quando sono racchiusi sotto l'etichetta "commedia sofisticata")
*Le cronache di Narnia (Me lo aspettavo il solito kolossal noioso e lungo. Mi ha stupito. Pur essendo un kolossal lungo...)

Regali ricevuti:
*Da me: "Songs for the deaf" dei Queens of stone age e maglietta degli Slipknot.
*Dai colleghi: Maglietta degli Slipknot con il feto di cavallo presente nel retro-cd di "Iowa". Io non me la sarei mai comprata, essendo io più per le magliette con le scritte. Ma addosso fa un certo effetto. Molti mi hanno additato, mentre avevo quella maglietta addosso durante le mie camminate vacanziere...che emozione!!!
*Da mia madre: Cellulare (a me?) con calzino portacellulare di Pucca ed un paio di polsiere nuove (nere con il teschio rosso)
*Dalla menosa: bellissima maglietta verde con teschi vari
*Dalla Vale: Fonovaligia anni 60 presa da E-bay (detta in parole povere, un giradischi invaligettato) e vinile di Lateralus dei Tool

Insomma...non mi posso lamentare...

6 comments:

Bianca said...

che bei regali!
quello della Vale è troppo stiloso!
dai, allora anche la menosa ha trovato qualcosa di adatto...

FantasticManOfPlastic said...

Per Blanche: Ah, poi mi sono dimenticato di aggiungere la cravatta da punk che mi ha regalato la Vale e che ora indosso...

Bianca said...

hi hi, e com'è?
che punkettone che sei!

FantasticManOfPlastic said...

Per B.: E' nera a strisce bianche oblique ed è rettangolare alla fine.
Con la camicia nera a maniche corte e le polsiere sembro proprio un bassista di un gruppo punk...

Elì said...

ale!!
quanto bei regali..
ma la custodia porta-cell della pucca poteva essere risparmiata...sarà che è orientaleggiante e apposta te l'hanno presa...ma io odio pucca!!!!

FantasticManOfPlastic said...

Per elì: E' proprio il calzino porta cellulare che mi ha fermato dal buttare il telefonino dalla finestra.
Io adoro Pucca, perchè è un personaggino creato in Corea ed è un pò un marchio di questo ridente paese che ha dato i natali a tante belle figliole e a così tanti eccellenti registi.