Thursday, September 20, 2007

Complesso di San Tommaso

Da un pò di tempo, volevo provare il caffè corretto grappa.
Da una decina di anni, incredibilmente.
Mi ricordo che mi era rimasto impresso perchè era assieme a caffè normale e cioccolata in una serie di bevande calde istantanee che ha avuto vita breve, forse perchè la reazione chimica che dava riscaldamento alla bevanda non era proprio tutta tutta genuina.
E quindi niente, visto che ieri noi si era in cazzeggio stradale dopo pranzo, mi sono aggregato anche io alla compagnia di miei onesti colleghi che, dopo il pranzetto, aggiungono sigaretta e caffè.
Ed ho preso il corretto grappa.
Ed il naso mi si è sturato, ma senza il tipico ritorno freddo degli altri superalcoolici.
E, stranamente, non ho dato i soliti segni di ubriacatura, forse perchè la grappa nel caffè era davvero poca.
Insomma, un'esperienza, ecco.

(nella foto: i Be Your Own Pet. The image is used only for illustrative scope. Sono oggettivamente merda. Ma non sempre la merda è cattiva. Ad esempio, può rendere rigoglioso un campo...)

2 comments:

zollmaister said...

Mia mamma lo beveva quando mi aspettava ^^ poi dopo il parto ha smesso ...da li si capiscono molte cose ahahahah XD

FantasticManOfPlastic said...

Per Zoll: Oh, forse aveva bisogno di un pò di allegrezza alticcia...