Monday, February 01, 2010

Fine del coma.

Addì 31 gennaio 2010 anno domini, è morto il mio computer portatile hp.
5 anni aveva.
5 anni di sofferenza, terminate con un laconico "Errore lettura disco. Premere CTRL+ALT+CANC per riavviare".

Questa è solo l'ultima di parecchie morti e credo che sia quella definitiva. Anche perchè mi sono un pò rotto e, anche se può tornare, non me ne importa.

Per dovere di cronaca, come appendice a suddetto post, aggiungo le storielline delle precedenti morti:

Prima morte:
Metto un cd di una rivista per retrogamer nel lettore apposito (La rivista non è più uscita e forse so il perchè).
Il computer rallenta, si blocca, rantola. Come un cane che ha mangiato una polpetta avvelenata.
Riaccendo e non ritorna.
Qualche giorno dopo lo porto dove l'ho comprato.
Ha da poco superato l'anno e non dovrebbe essere più in garanzia (strane cose tra loro ed il produttore).
Ma i ragazzi del posto, forse commossi dalla mia storia, me lo mettono apposto.

Seconda morte:
il lettore CD non legge più.
Preghiere a Sant'Agata e dopo circa 3 mesi(!!!), la facoltà di leggere CD ritorna. Per la lettura di DVD dovrò aspettare quasi un anno.

Terza morte:
Faccio il controllo del disco fisso.
Poco rosso, ma c'è.
Faccio la deframmentazione, perchè io all'epoca stavo studiando da sistemista ed è bello, utilizzare nella vita reale ciò che impari ai corsi.
Arriva fino al 50%.
Schermata blu.
Riavvio.
Ritorna, ma leeeeeeeeeeento.
Lo faccio riparare. Ritorna, ma è comunque lento.




3 comments:

Anonymous said...

La corona te la mando con i jumper e non con i fiori ok^^

SAluti Zoll

FantasticManOfPlastic said...

Salve, zoll. Ho finalmente trovato cosa sono i jumper (ah, lo scambio culturale) ed in effetti ci stanno davvero bene, vista la situazione...

Per caso vuoi un computer che non va? Può sempre servire per divertirti con gli amici...

La Cincia said...

Povero computer...morto e risorto così tante volte..

Se succedesse al mio penso che lo seppellirei con tanto di lapide, tipo


«Spencer Pc, fedele amico e compagno di tante giornate. Riposa In Pezzi.»


Sì, il mio computer si chiama Spencer ;)
bel post ^^
ciao, buon tutto! La Cincia