Wednesday, September 27, 2006

Barriere orientali (non linguistiche)

Ieri sono andato al Mariposa, per la terza volta in tre giorni.
Perchè il cd di Wednesday 13 era finito ed il pacco dall'America doveva arrivare lunedì, poi martedì e ora non si sa quando arriverà (comunque ho detto ad AV di chiamarmi appena arriva).
Ed ho incontrato, nel tragitto del ritorno, una nonnina giapponese, con due ragazze carine al fianco (presumibilmente nipoti dell'ottuagenaria) , che mi chiedeva dove fosse Via Montenapoleone.
Ed io ho tentato di risponderle, gentilmente.
Ma il mio problema non è la lingua, ma il senso dell'orientamento.
Quindi annaspavo, con le mie conoscenze d'inglese che cadevano dinanzi alla mia impreparazione orientativa e conoscitiva del mondo circostante.

Ad un certo punto, il dito racchio della vecchia babbiona, ha indicato un cartello.
In alto, dietro alle mie spalle.

Sul cartello c'era scritto, in caratteri cubitali, "Via Montenapoleone".

10 comments:

jamila said...

mi sveglio da un paio di mattine con ball and biscuits nelle orecchie...è grave? ciao fantastico

Anonymous said...

mm, anch'io ho problemi di orientamento XDD
bacio
Ely

FantasticManOfPlastic said...

Per J: B&B è meravigliosa. Soprattutto l'assolo finale...

FantasticManOfPlastic said...

Per Ely: Io addirittura mi perdo nell mia bella(?) città...

Zimo said...

Vedi che sei perfetto per me? Io ho un senso dell'orientamento incredibile, non mi perdo nemmeno nei posti in cui non sono mai stata. Devo sposarti per salvarti la vita!

FantasticManOfPlastic said...

Per : Sono come una pecorella smarrita nelle strade della vita (ammazza!)

Bianca said...

mi manchiiiiiiiiiiiiii!

Zimo said...

Oh, pecorella, va là che il 13 ottobre c'è Ben Harper a Roma, non è che a tua sorella piace? Eheheheheheheheh... scherzo, dai. ciaoooo!!

FantasticManOfPlastic said...

Per Blanche: Oh, Bianca...

FantasticManOfPlastic said...

Per : Ahimè no. E non piace neanche a me. Anche se è un bel ragazzo....