Tuesday, December 06, 2005


Ogni supereroe ha una nemesi

Ciao a tutti!
Domenica ho visto in TV la mia nemesi.
Era lì, tutta impettita, a parlare come se fosse una grande scrittrice.
Come un mitra, sparava le sue banalità auliche con sorrisi e occhioni scintillanti.
Sì, Daria, tutte le ragazze sono come me.
No, Daria, non sono un progetto studiato a tavolino per far soldi.
Sì, sono insieme al figlio del mio produttore, ma non è come si pensa in giro.

Ed io giù a ridere.

Mi fai morire, Melissa P!

(nella foto: I quattro capitani del disco (molto bello) Road Runner United. The image is used only for illustrative scope)

5 comments:

Jamila said...

infatti, tutte le ragazze sono come lei...ma dai!!! a me fa un po' pena, ma anche tanta invidia...e non per le sue presunte esperienze (stento a crederci a dire la verità), ma per tutti i soldi che si fa raccontando stupidaggini...anch'io dico un sacco di bugie, ma nessuno mi ha mai offerto soldi per pubblicarle...mah! ciao

FantasticManOfPlastic said...

Per Jami: E' patetico che la letteratura italiana vada avanti a finti scoop...

mari-o said...

ei-hohhh!!!!guarda guarda chi c'è???!?!?!?da tanto che nn ti leggevo più...sempre un piacere!!!ps. forte il post del RATTO!!!per la cronaca:nn lo vedo da due giorni...mah.....

FantasticManOfPlastic said...

Per Mari-o: Sarà morto...

Anonymous said...

hola. sono tornata
ely